openmamba logo
GNU/Linux pronto per l'uso
informazioni generali distribuzione forum community documentazione anomalie eventi
info   software   forum comunità wiki anomalie eventi
email address Informazioni generali (domande e risposte)

Cos'è openmamba?
openmamba GNU/Linux è un sistema operativo pronto per l'uso su computer portatili, desktop, server, single-board e tablet. È completo di programmi per l'ufficio, la multimedialità, internet, giochi e molto altro ed è software libero, quindi può essere scaricato, usato, modificato e copiato gratuitamente. È un progetto creato e mantenuto da mambaSoft ed aperto ai contributi di una comunità di sviluppatori ed appassionati di software Open Source.

Su quale distribuzione si basa?
openmamba non è basata su alcuna distribuzione maggiore ma è interamente realizzata in maniera autonoma a partire dai codici sorgenti dei componenti software da cui è costituita. È nata nel 2007 come prosecuzione della distribuzione QiLinux il cui sviluppo è proseguito fino al 2006.

Posso installarlo sul mio computer?
Sì! Se hai un Personal Computer (compatibile Intel a 32 o 64 bit) puoi installare openmamba dal livedvd o dal livecd. Consulta le istruzioni per l'installazione per avere più informazioni.

Ho un PC con processore Intel/AMD compatibile a 64 bit (x86_64), posso installare ed usare openmamba?
Sì, la versione "rolling" di openmamba è ora disponbibile anche per l'architettura x86_64 oppure puoi installare la versione milestone2 che si installa e funziona correttamente anche se in modalità a 32 bit.

Che metodo di pacchettizzazione viene utilizzato?
openmamba utilizza RPM come package manager e PackageKit sopra smart per le installazioni e gli aggiornamenti dai repository. Per la gestione delle installazioni e degli aggiornamenti da interfaccia grafica sono disponibili frontend grafici di PackageKit.

Posso installare RPM fatti per altre distribuzioni?
Non è conveniente farlo per software open source, la cosa migliore è creare l'RPM per openmamba mentre pacchetti RPM di software commerciale realizzato per altre distribuzioni (RedHat/Fedora, Suse, Mandriva) sono spesso installabili correttamente anche su openmamba, In caso di problemi ti preghiamo di effettuare una segnalazione sul forum.

Su cosa si basa il desktop?
Il desktop predefinito e maggiormente supportato è basato su KDE 4 ma attualmente sono disponibili anche versioni basate su Gnome e LXDE. Il supporto grafico accelerato è fornito di base attraverso i driver Open Source ma anche i driver proprietari AMD/ATI e NVIDIA sono supportati.

Su cosa si basa la gestione dell'audio?
openmamba utilizza ALSA già preconfigurato per il mixing delle sorgenti audio in ingresso e in uscita per fornire un'esperienza di desktop multimediale soddisfacente per la maggior parte degli utenti. Fornisce inoltre il server audio a bassa latenza JACK (Jack Audio Connection Kit) per permettere l'utilizzo di applicazioni per scopi professionali quali la produzione di musica e l'elaborazione in tempo reale per la riproduzione dal vivo.

È un progetto commerciale?
No, sebbene la distribuzione GNU/Linux openmamba sia stata creata da mambaSoft, si tratta interamente di un progetto aperto. Questo significa che ogni componente software, inclusi i meccanismi per la manutenzione (gestione repository e produzione dei media) sono rilasciati sotto una licenza open source. mambaSoft si riserva solo la possibilità di utilizzare i propri siti collegati al progetto openmamba per ricavare intoiti attraverso l'utilizzo di forme di pubblicità a se stessa o ad altri con il fine di finanziare lo sviluppo di questo progetto.

Che differenza c'è tra versioni milestone e rolling?
Le versioni milestone, allo stesso modo della maggior parte delle altre distribuzioni Linux, fanno riferimento ad una base di pacchetti software che viene rilasciata dopo essere stata testata per essere il più possibile stabile e funzionante. Le versioni milestone ricevono solo limitati aggiornamenti minori per bugfix e sicurezza, senza modificare l'architettura del sistema nel tempo. La versione rolling invece è in continuo aggiornamento per cui l'architettura del sistema si modifica nel tempo fornendo le versioni più recenti di sottosistema GNU/Linux, ambiente desktop, ecc.

La versione rolling è stabile?
I processi interni di sviluppo e testing di openmamba cercano di garantire la stabilità del sistema rolling anche dopo aggiornamenti maggiori, tuttavia è inevitabile che l'utente debba abituarsi alle novità modificando il proprio modo di interagire con il sistema specialmente se ha effettuato delle personalizzazioni del sistema. È richiesta inoltre una connessione a internet veloce e senza limiti di download dato l'elevato volume di aggiornamenti disponibile quotidiamente. Il sistema rolling essendo sempre il più possibile aggiornato include comunque gli ultimi bugfix dei singoli componenti software ed i componenti da cui è costituito sono sempre riferiti alle versioni dichiarate come stabili dai rispettivi sviluppatori.

Ogni quanto viene rilasciata una versione milestone?
Una versione milestone viene rilasciata dopo che una serie di modifiche architetturali previste dopo il rilascio della versione precedente sono state ultimate e testate per garantire stabilità e funzionalità massimi. Poiché il rilascio di una versione milestone richiede risorse in termini di sviluppo, testing e spazio su disco dei server di openmamba, i tempi di rilascio non possono essere prefissati perché dipendenti dal tempo libero degli sviluppatori che non è determinabile a priori. L'obiettivo sarebbe di poter rilasciare una nuova versione milestone circa ogni 12 mesi, ma di fatto la versione milestone2 è stata rilasciata dopo oltre 24 mesi dalla milestone1 e lo stesso periodo potrebbe intercorrere prima del rilascio della versione milestone3.

Qual è la versione migliore per provare openmamba?
Attualmente l'ultima versione milestone (milestone2) è un pò datata per cui per valutare le più recenti e interessanti caratteristiche di openmamba il consiglio è di provare la versione rolling che viene distribuita in diversi formati live e per l'installazione. Per un utilizzo desktop si consiglia di partire dal supporto livedvd, mentre per un utilizzo server si raccomanda la versione livecd-light. Se il proprio PC è dotato di un processore a 64 bit si consiglia di utilizzare la versione x86_64 che è oggi la versione più utilizzata e testata dagli sviluppatori.

Posso avere supporto professionale?
Sì, mambaSoft fornisce il supporto di cui potresti avere bisogno per installare ed utilizzare openmamba per il tuo lavoro o per il lavoro della tua azienda. Per ulteriori informazioni visita il sito.

Sono uno sviluppatore e mi piacerebbe lavorare a questo progetto...
Bene, abbiamo molti strumenti per te per permetterti di contribuire. Invia una mail a info@openmamba.org per avere maggiori informazioni ed iniziare a sviluppare per openmamba.

Questo non è un mio progetto, perché dovrei dedicare del mio tempo per contribuire al suo sviluppo?
Puoi installare openmamba insieme al tuo branch sui tuoi computer per avere la tua distribuzione personalizzata, mantenuta automaticamente dalla base di openmamba e disponibile per chiunque su internet. Inoltre se contribuisci a sviluppare la base di openmamba (cioé la distribuzione principale) questo lavoro sarà sempre disponibile per te e tutta la comunità. Quindi sei tu per primo ad avere benefici dai tuoi contributi a questo progetto.

Non sono uno sviluppatore ma mi piace questo progetto, posso essere d'aiuto in qualche modo?
Certo, lo sviluppo di un sistema GNU/Linux richiede anche competenze non tecniche. E' altresì importante lo sviluppo di grafica, documentazione, traduzioni, l'amministrazione di parti del progetto. Scrivi a info@openmamba.org comunicandoci cosa ti piacerebbe fare per contribuire alla crescita di questo progetto.

Come sono organizzati i pacchetti di openmamba?
I pacchetti RPM di openmamba sono attualmente raggruppati nei seguenti repository:

  • il repository devel è la base (head) di openmamba e contiene l'intera distribuzione base
  • devel-contrib è un ramo (branch) del repository devel e contiene aggiornamenti e nuove aggiunte provenienti dai contributori
  • i repository personali degli sviluppatori, in cui ognuno può inserire e mantenere le proprie modifiche alla distribuzione base

Come si scrive openmamba e quale carattere è stato utilizzato per il logo?
È una sola parola (senza spazi) con tutte le lettere in minuscolo. Come per il logo grafico è possibile scrivere "open" in verde e "mamba" in nero (es. openmamba). Il carattere utilizzato è il free mono con piccole modifiche.

Ho una domanda su openmamba, ma non ho trovato risposta in questa pagina, come posso fare?
Scrivici, saremo lieti di considerare la tua domanda e di rispondere.